La macelleria di Susi

10 agosto 2017
inpiazzetta-rovigo-05062017-4055_av-1200x800.jpg

Al femminile dal 1960

La consegna a domicilio dei prodotti della piazzetta ci vorrebbe proprio; e anche chiamare le bancarelle, un giorno a settimana, potrebbe aiutare tutta la Piazzetta.

I clienti chiedono e Susi cerca sempre di soddisfare tutte le loro richieste ma portare la spesa a domicilio non sempre è fattibile, è capitato di farlo, ma farlo costantemente sarebbe troppo impegnativo. Pensare a un servizio organizzato di consegne, non solo della carne, ma di tutti i prodotti di Piazza Annonaria è uno dei desideri di Susi per il futuro di questo luogo. Susi è la titolare dell’omonima macelleria, ne è alla guida dal 1985, anno del suo matrimonio. Prima di lei, la titolare era la suocera, sì perché questa macelleria è a guida femminile dal 1960, anno in cui ha aperto i battenti qui in Piazza Annonaria. Renzo, il marito di Susi, da piccolo, giocava qui in Piazzetta con Ermanno, titolare della pescheria a fianco. Il senso di famiglia si sente davvero, non è una semplice posa. Renzo ricorda anche le bancarelle degli ambulanti che un paio di giorni a settimana riempivano la piazza centrale, i ricordi del bambino sono più che altro legati ai furgoncini e ai loro colori, ma Renzo si ricorda con chiarezza quanto la piazza fosse gremita in quei giorni. Persone portano altre persone, così, chiamare, anche occasionalmente una volta al mese, altre attività, farebbe conoscere Piazza Annonaria nel suo complesso.

L’entusiasmo di Susi è contagioso, lei è sempre sorridente e questo fa stare bene le persone.

Qui in piazzetta siamo una famiglia, capita anche di uscire insieme per una pizza o qualche gita.

L’attività ha aperto come macelleria equina ed è questa ancora oggi la sua specialità ma nel frattempo sono stati aggiunti al banco anche gli altri tipi di carne. Susi mi racconta che sono stati i clienti stessi a chiedere di ampliare l’offerta, così oggi preparano anche tantissimi piatti “pronti a cuocere”.

I clienti erano soddisfatti dei nostri prodotti e allora abbiamo deciso di ampliare l’offerta.

Quando il sole tramonta in Piazza Annonaria, Susi ancora si emoziona. I colori, le architetture, gli spazi le ricordano le piazzette che ha visto in un viaggio in Spagna col marito. Un luogo romantico, oltre che commerciale, dove incontrare le persone.