SE IL BUON GIORNO SI VEDE DAL MATTINO.. Tumbo 9 – Giarre Monteortone 4

    Authors: CRISTINA & MARGHERITA (capitano sfortunato & guardalinee ufficiale!)

     tumbo-giarre.jpg

    Prima partita di campionato per le nostre tumbogirls ieri al Palatumbo.
    Grande l’emozione delle ragazze all’esordio ufficiale alimentata dall'”ingannevole” prestanza fisica delle avversarie che smontano dal pulmino con sigaretta in bocca, vari allenatori-rianimatori e nipoti al seguito pronte a fare strage di giovani tumbine.
    L’incontro inizia subito in ascesa: un goal di Anna che già dai primi minuti fa ben sperare e due di Enrica che con maestria infila la palla dove solo lei sa. Debora, nelle vesti di capitano, non poteva certo stare con le mani in mano (o i piedi??!) e così segna il quarto ma non certo ultimo goal della serata.
    Anna segue a ruota e raddoppia la marcatura; anche le avversarie ci provano ma alla fine del primo tempo non vanno oltre il 5 a 3.
    Nel secondo tempo cresce la sicurezza delle tumbine nei propri mezzi permettendo così a mister Daniele di effettuare cambi per sperimentare nuove formazioni. Le ragazze si avvicendano in campo con grinta, gioco di squadra e sangue freddo. Un esempio su tutti è quello dimostrato da Rossana (Regina delle nevi) che non si è fatta certo buggerare dai tentativi del Giarre-Monteortone di fare goal dalle rimesse laterali. Le avversarie riescono a infilare la palla in rete un’ultima volta ma le protagoniste della serata restano le nostre girls. Debora, novella Speedy Gonzales, corre per tutto il campo e segna un goal dopo l’altro fino alla personale cinquina delle meraviglie.
    La partita si conclude così 9 a 4 con plauso e applauso di giocatrici, allenatore e tumbofans tutti.

    LE PAGELLE DEL MISTER

    Federica Quellanuova Grossi: 6 L’emozione si è fatta sentire. Ma il coraggio e la tenacia non le mancano.
    Rossana Ross Omietti: 7 Una delle sorprese più positive della serata. Sicura e molto presente.
    Lara The Wall Steffenel: 7 Perfetta in certe situazioni difensive. Da migliorare l’impostazione di gioco.
    Marika Miss Spiller: 6 Un po’ di smarrimento in alcune situazioni, ma in prospettiva dà garanzia.
    Debora Dee Cucuzza: 8 Tanti gol di pregevole fattura. Il nostro fuoriclasse.
    Bea Maria Rondina: 6 Alcune difficoltà in fase di copertura. Ma l’impegno c’è stato.
    Anna Ketto Marchetto: 6 Può fare meglio: da lei ci si aspetta molto.
    Chiara Kia Vicentini: 6 Buone cose. Da rivedere.
    Francesca Cesca Vicentini: 6 La grinta c’è. Da rivedere.
    Enrica Enri Crivellaro: 7 Partenza fulminante. Buona l’intesa con i laterali.
    Elisabetta Betta Caniato: 6,5 Da migliorare le conclusioni sottoporta, ma il ruolo è ben ricoperto.
    Elena Ele Ferracin: 7 Gioca bene in ogni ruolo. È il nostro jolly.
    Squadra: 7 Il gioco di squadra si è visto ed è stato premiato. Avanti così!

    e noi aggiungiamo…

    Daniele Mister Pavarin: 7,5 Dà fiducia alla squadra e indossa una tuta bellissima! 😉
    Pubblico: 8 Risponde numeroso al richiamo del TumboEvento e sostiene animatamente le ragazze! Grazie a tutti!!! :)  

    Vi aspettiamo domenica 17 febbraio, alle ore 17.30, al palazzetto di Torreglia per l’arabo confronto con le ragazze del “Fenice”.